Pensioni e stipendi
Organico Covid docenti e ATA: pagamento stipendi in arrivo

E’ necessario incrementare gli stipendi mediamente di almeno 250 euro al mese. Così ha detto Marcello Pacifico, presidente Anief, in un’intervista a Il Faro online. Il sindacalista ha spiegato anche il perché.

Stipendi scuola troppo bassi

Per spiegare la situazione degli stipendi scuola e della necessità di procedere con aumenti consistenti, Marcello Pacifico ha ricordato che la retribuzione deve essere adeguata al costo dell’inflazione degli ultimi 12 anni.

Le buste paga degli insegnanti sono inferiori a quelle dei colleghi europei, e anche sotto di 10 punti rispetto al costo della vita. Inoltre, l‘indennità di rischio biologico richiesta, non è stata accordata.

Valorizzare il personale scolastico con gli aumenti

Anief ripete che “non si può parlare di valorizzazione del personale scolastico senza aumento degli stipendi, con inserimento anche dell’indennità di rischio collegata al Covid-19″.

Di quanto dovrebbe essere l’aumento? Per Pacifico, “è necessario incrementare gli stipendi mediamente di almeno 250 euro al mese“, ovvero di 3mila euro l’anno.