Scuola, Sasso replica ad Azzolina: 'I diritti degli insegnanti precari non si fermano'

Rientro a scuola, stanno facendo discutere le dichiarazioni rilasciate dalla ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, nell’intervista concessa oggi, domenica 10 gennaio 2021, al quotidiano ‘Il Corriere della Sera. A questo proposito, il deputato della Lega, Rossano Sasso, è intervenuto poco fa sui social, pubblicando un nuovo messaggio in risposta alla ministra.

Riapertura scuole, Sasso sull’intervista della ministra Azzolina: ‘I docenti conoscono la verità’

Azzolina vorrebbe far passare il messaggio che le scuole sono chiuse per colpa delle Regioni – ha esordito Rossano Sasso – I docenti conoscono la verità, ma bisogna dirla anche alle famiglie. 
La lotta è impari, me ne rendo conto: da un lato con la Azzolina abbiamo il gruppo Fca (dal quale la Azzolina compra milioni di mascherine al giorno …) che detiene molti giornali, ma anche radio e TV, sempre senza contraddittorio. Dall’altro ci siamo noi, con la rete e a breve con le piazze.
Difendiamo la comunità scolastica.’, ha concluso il deputato della Lega.