Covid, nuova mappa colori: ecco le Regioni che rischiano l'arancione

Covid-19, il ministro della Salute, Roberto Speranza, firmerà nelle prossime ore la nuova ordinanza riguardante la nuova collocazione delle Regioni nelle tre diverse fasce, rossa, arancione e gialla. Vediamo, dunque, come cambia la mappa dell’Italia da domenica 17 gennaio 2021.

Covid Italia, ecco come cambiano le Regioni: nuove collocazioni in fascia rossa, arancione e gialla

Saranno tre le Regioni che passeranno in area rossa: sono la provincia autonoma di Bolzano, Lombardia e Sicilia. Il provvedimento è stato preso sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia.
Nove Regioni, invece, passano in area arancione: sono le Regioni Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Umbria e Valle D’Aosta. Restano in area arancione, come decretato in precedenza Calabria, Emilia-Romagna e Veneto

Ne deriva che le uniche Regioni che resteranno in zona gialla sono Basilicata, Campania, Sardegna, Molise, Toscana e la provincia di Trento.