Bando MI assistenti lingua italiana all'estero 2021/22: come partecipare
Bando MI assistenti lingua italiana all'estero 2021/22: come partecipare

Bando assistenti lingua italiana all’estero 2021/22: il Ministero dell’istruzione ha pubblicato l’avviso per la ricerca annuale di neolaureati disponibili a svolgere questa esperienza lavorativa. I giovani selezionati affiancheranno i docenti di lingua italiana nelle scuole italiane estere.

Assistenti lingua italiana all’estero 2021/22: requisiti

L’assistente di lingua italiana all’estero lavora per 12 ore a settimana e per un periodo di circa otto mesi presso uno o più istituti di vario ordine e grado. Il compenso varia in base al Paese di destinazione. Quali sono i requisiti?

  • età inferiore ai trent’anni
  • cittadinanza italiana
  • possesso di una delle lauree specialistiche o magistrali elencate nella tabella 1 dell’avviso, entro il 19 febbraio (data di scadenza delle domande)
  • non essere già stato assistente di lingua italiana all’estero su incarico del Ministero dell’Istruzione;
  • non essere legato da alcun rapporto di impiego o di lavoro con amministrazioni pubbliche nel periodo settembre 2021 – maggio 2022 (periodo dell’incarico del presente avviso);
  • idoneità fisica all’impiego;
  • non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti;
  • aver sostenuto almeno due esame nel corso di Laurea triennale o quadriennale o specialistica/magistrale, relativi alla Lingua o Letteratura o Linguistica del Paese per il quale si presenta la domanda, appartenenti ai settori tecnico-scientifici indicati nella Tabella 2; (è possibile inserire nella domanda fino a cinque esami)
  • aver sostenuto almeno due esami sostenuti nel corso di laurea triennale o quadriennale o specialistica/magistrale, relativi alla Lingua o Letteratura o Linguistica italiana, appartenenti ai settori tecnico-scientifici indicati nella Tabella 3. E’ possibile inserire nella domanda fino a cinque esami
  • i titoli posseduti devono essere rilasciati esclusivamente da una delle Università italiane riconosciute.

Assistente lingua italiana all’estero: dove?

La domanda come assistente di lingua italiana all’estero potrà essere presentata per una delle seguenti nazioni:

  • Austria: 36 posti;
  • Belgio (lingua francese): 3 posti;
  • Francia: 154 posti;
  • Germania: 25 posti;
  • Irlanda: 6 posti;
  • Regno unito: 2 posti;
  • Spagna: 21 posti.