Scuola, Sasso: 'Azzolina? È incredibile il male che sta facendo agli insegnanti'

Scuola e crisi di governo, il deputato della Lega, Rossano Sasso, è intervenuto nuovamente in merito alla particolare situazione politica che sta vivendo il nostro Paese, sferrando un nuovo attacco alla ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina.

Crisi di governo, Sasso: ‘È incredibile il male che Azzolina sta procurando agli insegnanti’

‘È incredibile il male che Azzolina, grazie alla complicità di Conte e del PD, sta procurando agli insegnanti – così esordisce il deputato del partito del Carroccio – Dal docente precario il cui punteggio è stato stravolto proprio dalla Azzolina, e che a causa di ciò quest’anno non ha lavorato un giorno, al docente che è costretto a sostenere un concorso in piena pandemia, voluto proprio dalla Azzolina, altrimenti rimane disoccupato. 

Dal docente che lavora ma non prende lo stipendio da 4 mesi, con la Azzolina che se ne lava le mani, al docente che lavora a 1000 km da casa ed al quale viene vietato di chiedere un avvicinamento, divieto fortemente voluto dalla Azzolina. Tra i docenti c’è chi va in analisi, chi soffre ma si fa forza lo stesso, chi matura brutti pensieri e chi ha voglia di lottare. Ed io, nel mio piccolo, non posso che unirmi a questa lotta, fino all’ultimo, ogni benedetto giorno che il Signore ci manda in terra. Viva la Scuola – conclude Sasso – Liberiamola.’