Scuola, Nota Ministero Istruzione su pagamento incarichi supplenza conferiti ai sensi art 121 DL 17 marzo 2020
Scuola, Nota Ministero Istruzione su pagamento incarichi supplenza conferiti ai sensi art 121 DL 17 marzo 2020

Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato la Nota N. 1153 del 28 gennaio 2021 avente come oggetto ‘Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020. Asse II – Infrastrutture per l’istruzione – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) – Obiettivo specifico – 10.8 – “Diffusione della società della conoscenza nel mondo della scuola e della formazione e adozione di approcci didattici innovativi” – Azione 10.8.6 – “Azioni per l’allestimento di centri scolastici digitali e per favorire l’attrattività e l’accessibilità anche nelle aree rurali ed interne”. Avviso pubblico per la realizzazione di smart class per le scuole del primo ciclo, rif.to prot. 4878/2020. Comunicazione Proroga data di chiusura dei progetti.’

PON ‘per la scuola’ e smart class I ciclo, Nota Ministero dell’Istruzione N. 1153

Nella Nota si fa riferimento ‘alla nota prot. 31094/2020 con cui è stata disposta una proroga per l’attuazione e la documentazione delle iniziative afferenti all’avviso in oggetto e a seguito dei numerosi ritardi segnalati in merito alla consegna delle forniture acquistate, si comunica che esclusivamente per le istituzioni scolastiche già beneficiarie della proroga al 29 Gennaio 2021 sarà possibile effettuare la chiusura del progetto fino al 31 marzo p.v. Si rappresenta che non è ritenuta spesa ammissibile l’avvio di nuova attività negoziale relativa alla voce di costo forniture successivamente al 29 gennaio 2021.

A decorrere da tale data sarà possibile solo dare avvio alla procedura di acquisto per la voce di costo pubblicità e concludere l’attività negoziale relativa alla voce di costo forniture già avviata (con stipula contrattuale recante data antecedente al 30 Ottobre 2020 e debitamente inserita nella corretta sezione della GPU). Le istituzioni scolastiche che alla data del 30 ottobre 2020, pur avendo stipulato almeno un contratto\ordine relativo alla voce di costo Forniture, non hanno provveduto ad inserire la documentazione richiesta nella apposita sezione della piattaforma GPU, per poter usufruire della proroga concessa dovranno inviare apposita richiesta, utilizzando la funzione ticket (Indirizzata all’AdG, FESR, area Gestione e allegando il documento relativo alla stipula).’