pensione anticipata disoccupati
Lavoratori disoccupati: come accedere alla pensione anticipata

Pensione anticipata disoccupati: scopriamo quali sono tutte le soluzioni possibili per i lavoratori che hanno perso da tempo il proprio impiego.

Pensione anticipata disoccupati: le strade percorribili

Nel 2021 per i disoccupati di lungo corso è possibile accedere al prepensionamento attraverso i seguenti canali:

Vediamo quali sono i requisiti necessari per beneficiare della pensione anticipata disoccupati.

Pensione anticipata precoci

Permette l’accesso alla pensione con soli 41 anni di contributi anziché 42 e 10 mesi e può essere ottenuta soltanto se in possesso dei seguenti requisiti:

  • 12 mesi di contributi versati prima dei 19 anni;
  • iscrizione alla previdenza obbligatoria prima del 1996;
  • appartenenza a particolari categorie come disoccupati di lungo corso, caregiver, invalidi al 74% e lavoratori gravosi e usuranti.

Nello specifico dei lavoratori disoccupati è necessario che essi abbiano perso involontariamente il lavoro a seguito di licenziamento, per dimissioni con giusta causa o per effetto di risoluzione consensuale.

Inoltre, è indispensabile che tale categoria abbia terminato di ricevere la disoccupazione da almeno tre mesi.

Ape sociale disoccupati

Per beneficiare di questa misura è necessario appartenere alle stesse categorie di disoccupati della pensione anticipata precoci, con l’aggiunta dei lavoratori a termine cessati.

Categorie escluse

Rimangono, infine, esclusi da entrambe le misure:

  • coloro che non ha usufruito di una prestazione contro la disoccupazione;
  • i lavoratori autonomi e parasubordinati in stato di disoccupazione;
  • i disoccupati non involontari;
  • alcuni gruppi particolari di lavoratori a termine.