Personale ATA, stipendi
Graduatorie III fascia ATA, a quanto ammonta lo stipendio per le supplenze?

Gli stipendi del Personale ATA devono includere il Compenso Individuale Accessorio (CIA). Questa voce può essere verificata nel cedolino. Cosa è esattamente il CIA? Spetta a tutti? Di che importi stiamo parlando?

CIA, stipendi Personale ATA: cos’è?

Il Compenso Individuale Accessorio (CIA) del Personale ATA è una somma che va a sommarsi allo stipendio mensile, e che deve essere corrisposta per 12 mensilità.

Il Ministero dell’Istruzione, al momento, la riconosce solo al personale di ruolo e ai supplenti annuali e fino al termine delle lezioni. L’importo non viene inserito, invece, ai supplenti brevi e saltuari. Ma come dimostrano numerose sentenze del tribunale, spetta anche a loro.

E spetta anche al Personale Covid. Anief ha più volte fatto notare l’inadempienza del Ministero a tal proposito.

Compenso Individuale accessorio ATA: quale importo?

Quali sono gli importi del Compenso Individuale Accessorio, o CIA, del Personale ATA? Gli importi arrivano fino a 73,70 euro mensili. In un anno sono 884,40 euro. Visualizza la tabella.