Vaccino docenti, scuole svuotate a Palermo per 'troppi effetti post vaccinazione'

Vaccini Covid-19 per i docenti e il personale ATA, partono oggi, giovedì 11 febbraio 2021, le prime vaccinazioni AstraZeneca. Molti insegnanti si stanno chiedendo come fare per prenotare il vaccino e dove farlo. Per il momento, le informazioni riguardano solamente alcune Regioni ma, nei prossimi giorni, anche nel resto d’Italia verranno date le indicazioni necessarie. 

Vaccini docenti, oggi 11 febbraio si parte con le vaccinazioni AstraZeneca

La regione Piemonte dovrebbe avviare già questa settimana la campagna del vaccino anti Covid-19 per gli insegnanti con il siero AstraZeneca. Il 15 febbraio si dovrebbe partire con le preadesioni alla fase 3 per la vaccinazione degli insegnanti, nei prossimi giorni si dovrebbero avere notizie più dettagliate.

Per la Toscana, la data clou dovrebbe essere il 14 febbraio: le vaccinazioni del personale scolastico under 55 con AstraZeneca dovrebbero avvenire in hub che saranno indicati dalla Regione. Intanto, i docenti e il personale ATA possono prenotarsi tramite l’apposito portale per le prenotazioni.

In Emilia Romagna la fase 2 coinvolgerà insegnanti considerati in priorità alta, ovvero maggiormente a rischio. ‘La possibilità di prenotazione – scrive la Regione – sarà attivata progressivamente, sulla base del piano vaccinale. La prenotazione avviene senza prescrizione del medico curante.’

Il 15 febbraio prossimo si partirà con le prenotazioni per il vaccino in Puglia. L’assessore alla Sanità, Pierluigi Lopalco ha dichiarato: ‘Già a partire dalla prossima settimana, e quindi dal 15 febbraio, si inizierà con le prenotazioni per i vaccini AstraZeneca degli operatori scolastici e dei componenti delle forze dell’ordine, intesi come personale in buona salute. Le vaccinazioni di insegnanti e operatori delle forze dell’ordine saranno gestite direttamente dalle rispettive amministrazioni’.

Dal 15 febbraio dovrebbe partire la vaccinazione di docenti e Ata anche in Veneto. L’assessore alla Sanità Manuela Lanzarin ha dichiarato: ‘Ci stiamo organizzando con AstraZeneca. La campagna inizierà con insegnanti e personale delle comunità infantili per mettere in protezione gli adulti, e arriveremo fino al mondo universitario.’

Ciò che appare chiaro è che non tutte le Regioni stanno viaggiando alla stessa andatura e, quindi, è evidente che le date per le vaccinazioni dei docenti saranno diverse da regione a regione. 
La Regione Lombardia, infatti, ha parlato di somministrazione del vaccino AstraZeneca a partire dal 25-28 febbraio. 
Il consiglio, per il momento, è quello di monitorare il sito web della propria Regione di appartenenza e aspettare comunicazioni da parte della propria istituzione scolastica.