Brescia, è boom contagi: Bertolaso ‘Siamo di fronte a terza ondata’

Date:

Covid-19, la situazione si fa particolarmente preoccupante in diverse zone della provincia di Brescia e Bergamo.

Covid-19, Letizia Moratti annuncia ordinanza presidente Fontana: diverse città lombarde in zona arancione rafforzata

L’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Letizia Moratti, ha annunciato che, oggi martedì 23 febbraio, “il presidente Fontana firmerà un’ordinanza per l’istituzione in tutta la Provincia di Brescia e nei comuni di Viadanica, Predore San Martino, Sarnico, Villongo, Castelli Caleppio, Credaro e Gandosso in provincia di Bergamo e Soncino, in provincia di Cremona, una zona arancione rafforzata, che preveda oltre alle normali misure della zona arancione, anche la chiusura delle scuole d’infanzia, elementari e medie, il divieto di recarsi nelle seconde case, l’utilizzo dello smart working dove possibile e la chiusura della attività in presenza”. 

Guido Bertolaso: ‘A Brescia siamo di fronte alla terza ondata’

Guido Bertolaso, parlando al Consiglio regionale della Lombardia, ha dichiarato che Giovanni Pavesi, direttore dell’assessorato al Welfare, ‘ha elevato il livello di attenzione delle rianimazioni da tre a quattro: a Brescia – ha sottolineato Bertolaso – ci troviamo evidentemente di fronte alla terza ondata”.

Share post:

Newsletter

Ultime Notizie

Potrebbe interessarti
Potrebbe interessarti

Roma, lite tra studentesse in un liceo della Capitale: intervengono i Carabinieri

Un incidente turbolento si è verificato in un istituto...

Concorsi Docenti 2024, prova orale: elenco avvisi USR estrazione lettera [in aggiornamento]

Concorsi Docenti 2024 - Il processo selettivo per i...

Stipendi NoiPA Aprile 2024: qualcosa non torna, cedolini ridotti di circa 100 euro

In Aprile 2024, alcuni dipendenti pubblici potrebbero notare una...