Rossano Sasso su ritorno in presenza: 'Sarà una fase complessa, non ci fermiamo qui'

Scuola, il nuovo sottosegretario all’Istruzione, Rossano Sasso, ha postato un messaggio sul proprio profilo social all’indomani della sua nomina a Viale Trastevere.

Rossano Sasso: ‘Il mestiere più bello del mondo è quello del docente’

‘Quello del docente è il mestiere più bello del mondo, perché riguarda il “capitale” più importante del mondo, quello umano: i nostri ragazzi, i nostri studenti. Alla figura del docente va restituita la dignità sociale che le appartiene – ha scritto il deputato della Lega – I nostri istituti devono essere messi in sicurezza, dobbiamo far ripartire l’ascensore sociale della scuola, fermo purtroppo da 12 mesi.’

‘Recuperare il tempo perso e restituire serenità alle famiglie, queste sono le priorità’

‘Dobbiamo lavorare duramente per recuperare il tempo perso e restituire serenità alle famiglie – ha proseguito Sasso – Saranno queste le priorità che, seppur tra mille difficoltà, cercherò di portare a termine.
Darò il massimo e cercherò di ascoltare il più possibile studenti, famiglie e lavoratori tutti della scuola.
La comunità scolastica merita rispetto ed attenzione. Restiamo uniti.’, ha concluso Rossano Sasso.