Nuova mappa colori dal 26 aprile, torna la zona gialla: situazione aggiornata Regione per Regione
Nuova mappa colori dal 26 aprile, torna la zona gialla: situazione aggiornata Regione per Regione

Covid-19, il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato le nuove ordinanze che entreranno in vigore da lunedì 15 marzo 2021, per una durata di 15 giorni.

Covid-19, il ministro della Salute Speranza ha firmato le Ordinanze: ecco la nuova mappa colori

Le ordinanze sono state firmate sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia. Passano in zona rossa le Regioni Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Veneto e la Provincia autonoma di Trento. Queste regioni si aggiungono alla Campania e al Molise, confermate in area rossa.

Tutte le altre Regioni sono collocate in area arancione: Abruzzo, Calabria, Liguria, Toscana, Sicilia, Umbria, Valle d’Aosta. E’ in corso una verifica sui dati della Basilicata. La sola Sardegna rimane in zona bianca. La provincia di Bolzano, invece, passa in area arancione alla luce dei dati aggiornati relativi all’incidenza anche se continuano le restrizioni da zona rossa ordinate a livello locale.