Vaccino Johnson&Johnson, nota ufficiale dell'EMA
Vaccino Johnson&Johnson, nota ufficiale dell'EMA

Vaccini anti Covid, il responsabile della strategia vaccini dell’Agenzia europea per i medicinali (Ema), durante un’audizione alla commissione Sanità dell’Europarlamento, Marco Cavaleri, ha rilasciato importanti dichiarazioni in merito all’efficacia dei vaccini contro le varianti del Covid.

Ema, vaccini Pfizer, Moderna e J&J efficaci contro varianti Covid

Cavaleri ha dichiarato che, secondo i dati emersi dai primi studi, i vaccini Rna messaggero (Moderna e Pfizer-Biontech) hanno “un’ottima efficacia contro le nuove varianti del Covid”. Allo stesso modo anche il vaccino Johnson & Johnson, recentemente approvato dall’Ema, risulta efficace.

Il responsabile della strategia vaccini dell’Ema ha aggiunto: “Secondo un piccolo studio su duemila casi il vaccino AstraZeneca è risultato invece non efficace contro la variante sudafricana”. Tuttavia, Cavaleri ha sottolineato come sia necessario attendere “studi più ampi”.

AstraZeneca, carabinieri del Nas hanno sequestrato dosi del lotto appartenente al vaccino del docente di Biella deceduto

Marco Cavaleri ha parlato anche dei casi relativi al vaccino AstraZeneca: “Stiamo esaminando gli avvenimenti di trombosi registrati e le evidenze raccolte non dimostrano forti rischi. Il rapporto tra benefici e rischi è considerato positivo e non vediamo problemi nel portare avanti le campagne vaccinali”.

Intanto, i carabinieri del Nas, su disposizione della Procura di Biella, stanno sequestrando le dosi del lotto AstraZeneca che l’Unità di crisi della Regione Piemonte ha sospeso ieri dopo la morte del professore di clarinetto Sandro Tognatti.