Concorsi, in arrivo decreto per sblocco procedure
Concorsi, in arrivo decreto per sblocco procedure

Concorsi Pubblica Amministrazione, il Ministro della Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, ha annunciato l’imminente arrivo di un decreto semplificazioni che includerà anche l’argomento concorsi: l’obiettivo sarà quello di sbloccare le procedure concorsuali, ancora in stand-by per la pandemia Covid.

Concorsi PA, Brunetta annuncia imminente sblocco procedure e novità nella selezione e nel reclutamento

Il ministro Renato Brunetta ha annunciato, inoltre, nuove modalità di selezione e reclutamento per il personale della Pubblica Amministrazione nel prossimo decreto semplificazioni: “Sto lavorando con concretezza su accessi e reclutamento della pubblica amministrazione – ha dichiarato Brunetta – il modo di reclutare deve cambiare totalmente, basta concorsi ottocenteschi con carta e penna: la selezione deve avvenire in forme moderne e contemporanee. Forse tra qualche giorno, una settimana, arriverà il primo pacchetto per il reclutamento e il superamento delle forme ottocentesche cambierà in un decreto che sarà approvato entro la metà di aprile’. 

Concorsi scuola

Per quanto riguarda la scuola, migliaia di aspiranti insegnanti stanno attendendo notizie sui concorsi ordinari per la scuola dell’infanzia, primaria e secondaria per i quali si sono completate le operazioni riguardanti il censimento delle aule che verranno adibite allo svolgimento delle prove.

Si attendono novità anche per quanto riguarda il bando del nuovo ciclo TFA sostegno (il sesto) e l’avvio del concorso degli insegnanti di religione, previsto nell’ultima legge di bilancio.
Il decreto semplificazioni, come annunciato dal ministro Brunetta, è atteso per la metà del mese di aprile.