Vaccini docenti e personale ATA: ecco quando potrebbero riprendere

Vaccini docenti e personale ATA, si è svolto questa mattina un confronto tra i sindacati e il ministero dell’Istruzione in merito alla questione riguardante l’ordinanza del generale Francesco Figliuolo che ha decretato la sospensione della somministrazione dei vaccini al personale scolastico, almeno per chi deve ricevere ancora la prima dose (anche se già prenotato). Ricordiamo che non cambia nulla, invece, per chi deve fare il richiamo. Dura presa di posizione, quella assunta dal presidente dell’ANP (Associazione Nazionale Presidi), Antonello Giannelli.

Vaccini scuola, Antonello Giannelli (ANP): ‘Dissentiamo fermamente, ci faremo sentire’

Il presidente di ANP, in occasione di alcune dichiarazioni rilasciate all’agenzia ANSA, ha sottolineato il fermo dissenso del mondo della scuola nei confronti dell’ordinanza Figliuolo: ‘Non siamo d’accordo con lo stop dei vaccini al personale della scuola, dissentiamo fermamente – ha dichiarato Giannelli.

‘Il personale della scuola – ha sottolineato il presidente ANP – ha ricevuto la prima dose per oltre il 70%, manca un quarto e trattandosi di una categoria professionalmente esposta non tanto e non solo al contagio tra i suoi componenti ma anche perché può veicolare il virus, bisogna fare in modo di eliminare questo rischio. Non è un privilegio per la categoria,  lo stesso principio vale per il personale sanitario. Ci faremo sentire”, ha concluso il presidente dell’Associazione nazionale presidi.