Organico Covid
Supplenze docenti e ATA organico Covid 2021/22: cosa prevede il decreto Sostegni Bis

E’ difficile dire al momento se le supplenze Covid ci saranno anche nell’anno scolastico 2021/22. Però, la circolare sugli organici emanata ieri dal Ministero riporta un passaggio che apre uno spiraglio. Non è ancora escluso che l’organico aggiuntivo si renda necessario.

Circolare sugli organici del personale docente

Il Ministero nella giornata di ieri ha anticipato le informazioni del Decreto in arrivo sulle dotazioni organiche 2021/22, e in un passaggio scrive:

In occasione della predisposizione dell’organico di fatto e dell’avvio dell’anno scolastico, tenuto conto dell’emergenza sanitaria in atto, legata alla pandemia da COVID-19, potranno essere ulteriormente ampliati i margini di flessibilità anche sulla base delle ulteriori risorse che verranno rese disponibili.”

Il paragrafo, pur non essendo specifico, lascia aperta la possibilità che vanga assunto personale supplente da organico di fatto. Queste supplenze, sono fino al 30 giugno e garantiscono maggiori tutele ai destinatari del contratto, rispetto alle supplenze brevi. Anche il ministro Bianchi si era espresso a favore della conferma.

Organico Covid e supplenze anno scolastico 2021/22

Al momento non è possibile prevedere l’andamento dell’epidemia da Covid per i prossimi mesi, quindi nemmeno se e quante supplenze ci saranno per affrontare una possibile emergenza.

Nei prossimi mesi, in prossimità dell’organizzazione del nuovo anno scolastico, sicuramente saranno prese le decisioni in base alla gravità della situazione nel nostro Paese.