Piano estate, avviso PON: webinar per il personale scolastico
Piano estate, avviso PON: webinar per il personale scolastico

Il piano scuola estate 2021 progettato dal Ministero si strutturerà in tre fasi, divise tra giugno e settembre. Online è già disponibile la pagina web dedicata. Chi sarà coinvolto? Quali attività si faranno? E dove?

Piano scuola estate 2021: le tre fasi

Le tre fasi previste per il piano scuola estate si dividono in base ai mesi:

  • Giugno: rinforzo e potenziamento delle competenze disciplinari e relazionali;
  • Luglio e agosto: rinforzo e potenziamento delle competenze disciplinari e di socialità;
  • Settembre: introduzione al nuovo anno scolastico.

Vediamo nel dettaglio luoghi, protagonisti e attività possibili. Quale sarà il compenso per docenti e ATA.

Prima fase: giugno 2021

Obiettivi: incrementare le competenze di studentesse e studenti e favorirne l’apprendimento attraverso una partecipazione diretta nella costruzione del sapere. Porli al centro della loro esperienza scolastica, valorizzandone appieno l’identità affinché le diverse attitudini, le molteplici potenzialità e capacità siano oggetto di una vera personalizzazione dei percorsi di apprendimento.

Attività:

  • Iniziative di orientamento
  • Laboratoriali
  • Di approfondimento legate alla conoscenza del territorio e delle tradizioni delle realtà locali
  • Attività finalizzate all’incontro con “mondi esterni”, delle professioni o del terzo settore, promuovendo stili cooperativi di studentesse e studenti, soprattutto quelli più esposti al rischio dispersione

Persone coinvolte:

  • Docenti
  • Personale ATA
  • Educatori
  • Esperti esterni

Luoghi:

  • Laboratori scolastici
  • Laboratori territoriali
  • Altri spazi per musica, arte, sport, spettacolo

Seconda e terza fase: luglio-settembre

La seconda e la terza fase del piano estate per la scuola si svolgeranno tra luglio e settembre. Nell’ultima si introdurrà al nuovo anno scolastico.

Seconda fase: luglio e agosto 2021

Obiettivi: Favorire l’avvio di un percorso finalizzato al ripristino della normalità, allo scopo di consentire a studentesse e studenti di riprendere contatti con la realtà educativa e al contempo rafforzare le competenze relazionali con forte attenzione a coloro che si trovano in condizione di fragilità. Potranno essere avviati processi di condivisione e partecipazione, anche in un’ottica di coinvolgimento del territorio in cui la scuola è inserita e di consolidamento del senso di appartenenza alla “comunità”.

Attività:

  • Ludico-creative legate alla musica d’insieme, all’arte e alla creatività
  • Ludico-creative legate all’ambiente e alla sostenibilità
  • Sportive e motorie
  • Iniziative per l’educazione alla cittadinanza e alla vita collettiva
  • Iniziative per l’utilizzo delle tecniche digitali e per il miglioramento delle conoscenze computazionali

Persone coinvolte:

  • Personale ATA
  • Imprese del terzo settore
  • Educatori
  • Esperti esterni

Luoghi:

  • Spazi aperti
  • Teatri, Musei, Cinema, Biblioteche
  • Parchi, Centri sportivi

Terza fase: settembre 2021

Obiettivi: Favorire la creazione di scenari di solidarietà e fiducia negli altri, così da preparare studentesse e studenti alla ripartenza, attivando un percorso che li supporti nell’affrontare la prossima esperienza scolastica. Si potrà ricorrere alla didattica innovativa, con una particolare attenzione ai temi dell’inclusione e della collaborazione.

Attività:

  • Laboratoriali o momenti di ascolto
  • Sportelli informativi telematici o di supporto psicologico
  • Iniziative per l’inclusione e il supporto ai bisogni educativi speciali, anche mediante il potenziamento del ruolo dei Centri Territoriali di Supporto e la creazione di sportelli ad hoc
  • Iniziative finalizzate a favorire il rinforzo disciplinare in un’ottica laboratoriale e di peer tutoring. Ci si potrà avvalere di innovazioni didattiche, per esempio didattica blendedone to onecooperative learning

Persone coinvolte:

  • Docenti
  • Personale ATA
  • Educatori
  • Esperti esterni

Luoghi:

  • Laboratori scolastici
  • Laboratori territoriali
  • Altri spazi per musica, arte, sport, spettacolo

Vedi i chiarimenti della Gilda.