Personale ATA
Supplenze ATA 2020/21, ci sarà la proroga dei contratti al 31/8?

Ci sarà la proroga dei contratti per le supplenze del Personale ATA (organico Covid incluso) al 31 agosto 2021? La domanda sorge spontanea dopo la comunicazione che lo scorso 6 maggio, i sindacati hanno inviato una richiesta unitaria con cui hanno sollecitato il Ministero ad emanare la circolare che autorizza le proroghe fino al 31 agosto di tutti i contratti di supplenza del personale ATA.

Richiesta proroga contratti ATA 2020/21

La richiesta presentata dai sindacati di una proroga dei contratti di supplenza ATA fino al 31 agosto 2021, è legata a varie esigenze. Prima fra tutte, garantire la funzionalità in sicurezza e salubrità di tutte le scuole. Questa estate, la mole di lavoro non sarà indifferente.

Pensiamo solo al piano scuola estate, unito alle graduatorie ATA di III fascia, lo svolgimento degli esami di Stato, la gestione di tutte le incombenze prima dell’avvio del nuovo anno scolastico, la sanificazione dei locali, la fruizione delle ferie da parte del personale scolastico.

Il MI non ha ancora risposto

Al momento, il Ministero dell’Istruzione non ha risposto alla richiesta, per cui ad oggi 11 maggio, non sappiamo se la proroga delle supplenze ATA verrà autorizzata o meno. Non c’è alcun dubbio però, sul fatto che per le scuole avere il personale sarebbe una boccata di ossigeno. E per i supplenti, un paio di mesi di lavoro in più, anche.

LEGGI ANCHE: ATA III fascia, dove visualizzo le graduatorie e il punteggio?