Stipendi NoiPa giugno 2021, cedolino visibile online
Stipendi NoiPa giugno 2021, cedolino visibile online

Pubblichiamo il calendario relativo al cedolino NoiPA degli stipendi, con le date previste per emissioni accrediti del mese di giugno 2021. Il pagamento della rata ordinaria è fissato al 23 del mese, e viene anticipato solo quando il giorno cade di festivo. Gli importi sono già visibili.

NoiPA, cedolino giugno 2021. il calendario

Vediamo tutte le date previste dal calendario NoiPA per il cedolino degli stipendi di giugno 2021, come indicate dal sito NoiPA+.

  • 7 giugno: emissione per il personale Supplente Breve (compreso N19-COVID) e Saltuario della scuola e del personale Volontario dei Vigili del Fuoco (solo le rate con stato: ‘autorizzato pagamento’);
  • 17 giugno: pagamento (previsto) rata per il personale Supplente Breve (compreso N19-COVID) e Saltuario della scuola e personale Volontario dei Vigili del Fuoco. Deve essere autorizzata dalle segreterie scolastiche e il sistema della Ragioneria di Stato deve aver verificato la disponibilità di fondi (emissione ordinaria del 7 giugno).
  • 18 giugno: emissione speciale (prevista) per il personale Supplente Breve (compreso N19-COVID) e Saltuario della scuola e del personale Volontario dei Vigili del Fuoco (solo le rate con stato: ‘autorizzato pagamento’);
  • 23 giugno: pagamento rata ordinaria comparti Sicurezza e Difesa, Funzioni Centrali, Funzioni Locali, Ricerca e Istruzione (personale di ruolo e supplenti annuali);
  • 25 giugno: pagamento rata ordinaria comparto sanità (il 27 è domenica);
  • 28 giugno: pagamento (previsto) rata per il personale Supplente Breve (compreso N19-COVID) e Saltuario della scuola e personale Volontario dei Vigili del Fuoco. Deve essere autorizzata dalle segreterie scolastiche e il sistema della Ragioneria di Stato deve aver verificato la disponibilità di fondi (emissione speciale del 18 giugno).
  • I cedolini in formato pdf saranno disponibili entro la data di pagamento (in genere intorno al 18 del mese).

Nel corso del mese, man mano che NoiPA fornirà ulteriori notizie su emissioni e accrediti, aggiorneremo questa pagina.

Nota NoiPA per Forze Armate e Polizia di Stato

Ricordiamo la nota dello scorso 30 aprile pubblicata da NoiPA relativa al cedolino di giugno 2021 di polizia di Stato e forze armate:

“Nel cedolino di giugno 2021 sarà applicata la riduzione dell’IRPEF e delle addizionali comunali e regionali prevista dal D.P.C.M 23 dicembre 2020, al personale delle Forze Armate, compreso il Corpo delle capitanerie di porto, e di Polizia in costanza di servizio nel 2020, che ha percepito nell’anno 2019 un reddito di lavoro dipendente complessivamente non superiore a 28.000 euro.

Il D.P.C.M., pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 19 febbraio 2021, prevede infatti che nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2020 e il 31 dicembre 2020, l’imposta lorda determinata sul trattamento economico accessorio, comprensivo delle indennità di natura fissa e continuativa corrisposte al personale del comparto sicurezza e difesa è ridotta per ciascun beneficiario dell’importo massimo di 582,50 euro.

L’applicazione della riduzione determinerà, per il personale interessato, il ricalcolo dei modelli di Certificazione Unica (CU), che saranno pertanto nuovamente pubblicati in sostituzione dei precedenti.”