Stipendi ATA e docenti, compensi accessori (MOF) in arrivo entro il 31 agosto
Stipendi ATA e docenti, compensi accessori (MOF) in arrivo entro il 31 agosto

I compensi accessori del personale docente e ATA vengono liquidati negli stipendi entro il 31 agosto di ogni anno. Lo prevede il CCNL. Ma quali sono questi compensi accessori? Sono indicati all’articolo 40 del contratto.

Stipendi, compensi accessori docenti e ATA (MOF)

L’articolo 40 del CCNL Istruzione e Ricerca prevede che dall’a.s. 2018/2019, confluiscono nel “Fondo per il miglioramento dell’offerta formativa” (MOF), determinate risorse. Queste costituiscono i compensi accessori da liquidare entro il 31 agosto a docenti e ATA. Sono:

  • Fondo per l’Istituzione Scolastica (FIS);
  • risorse destinate ai compensi per le ore eccedenti del personale insegnante di educazione fisica nell’avviamento alla pratica sportiva (art. 2, comma 2, secondo alinea del CCNL 7/8/2014);
  • (art. 2, comma 2, terzo alinea del CCNL 7/8/2014) risorse destinate alle funzioni strumentali al piano dell’offerta formativa;
  • risorse destinate agli incarichi specifici del personale ATA (art. 2, comma 2, quarto alinea del CCNL 7/8/2014);
  • (art. 2, comma 2, quinto alinea del CCNL 7/8/2014) risorse destinate alle misure incentivanti per progetti relativi alle aree a rischio, a forte processo immigratorio e contro l’emarginazione scolastica;
  • risorse destinate alle ore eccedenti per la sostituzione dei colleghi assenti di cui all’art. 30 del CCNL 29/11/2007.

RPD E CIA spettano ogni mese.