Aggiornamento annuale GaE, pubblicato Decreto Ministero Istruzione (TESTO PDF)

Graduatorie ad Esaurimento, il Ministero dell’Istruzione ha provveduto a pubblicato il Decreto ministeriale annuale relativo all’aggiornamento annuale delle GaE: sono state indicate le scadenze relative alle procedure di scioglimento delle riserve e di inserimento dei titoli di specializzazione riguardanti il sostegno.

Aggiornamento annuale GaE, pubblicato il Decreto ministeriale

Gli aspiranti docenti già inseriti nelle Graduatorie ad Esaurimento potranno:

  • presentare titoli di riserva al fine di poter usufruire dei benefici della riserva di posti di cui alla legge 12 marzo 1999, n. 68 e all’articolo 6, comma 3-bis, del decreto-legge l0 gennaio 2006, n. 4, convertito con modificazioni dalla legge 9 marzo 2006, n. 80;
  • inserire il titolo di specializzazione per il sostegno o dei metodi didattici differenziati conseguiti entro il 2 luglio, con conseguente aggiornamento dell’elenco dei docenti specializzati presenti in GAE. Tale aggiornamento permetterà ai candidati già inseriti in GAE di poter essere assunti anche su posto di sostegno;
  • sciogliere la riserva, qualora l’aspirante docente risulti iscritto con riserva in quanto in attesa di conseguire il titolo abilitante, a condizione che il titolo sia stato conseguito o sarà conseguito entro il termine fissato per la finestra.

Modalità di presentazione delle domande

Come si legge nell’articolo 4 del Decreto ministeriale ‘le domande di inclusione a pieno titolo nelle graduatorie ad esaurimento, di aggiornamento dei titoli di riserva di cui alla legge 12 marzo 1999, n. 68, di inclusione negli elenchi del sostegno o negli elenchi relativi ai metodi didattici differenziati devono essere rivolte alla sede territoriale dell’Ufficio scolastico regionale che ha gestito la relativa domanda per il triennio 2019/20, 2020/21 e 2021/22, a decorrere dal 16 giugno 2021 e sino al 2 luglio 2021, esclusivamente tramite l’apposita istanza disponibile sul sito internet del Ministero al percorso “Argomenti e Servizi > Reclutamento e servizio del personale scolastico > Graduatorie a esaurimento > Aggiornamento graduatorie ad esaurimento aa. ss. 2019-2021”, in conformità al codice dell’amministrazione digitale di cui al decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82. 

Gli aspiranti, ai sensi del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, dichiarano:

a) nella domanda di inclusione a pieno titolo, seguendo la procedura guidata, il titolo di abilitazione e l’eventuale titolo per l’insegnamento della lingua inglese nella scuola primaria conseguito; 

b) nella domanda di dichiarazione dei titoli di riserva, seguendo la procedura guidata, il titolo di riserva cui hanno diritto e, in caso di provincia destinataria della domanda diversa da quella di residenza, gli estremi dei documenti attestanti il diritto alla riserva di posti o la pubblica amministrazione in possesso della documentazione; 

c) nella domanda di inclusione negli elenchi del sostegno, seguendo la procedura guidata, il titolo di specializzazione di sostegno e/o relativo ai metodi differenziati conseguito. 

I titoli di abilitazione sono valutati ai sensi della tabella allegata al decreto del Ministro della pubblica istruzione 15 marzo 2007, n. 27. I punteggi relativi ai soggetti che sciolgono la riserva ai sensi dell’articolo 1, comma 2, sono attribuiti in riferimento al percorso che dava titolo all’inserimento con riserva.

Qui sotto potrete consultare il testo integrale del Decreto ministeriale relativo all’aggiornamento annuale delle GaE.