Decreto Green Pass pubblicato in Gazzetta Ufficiale, le novità (TESTO PDF)
Decreto Green Pass pubblicato in Gazzetta Ufficiale, le novità (TESTO PDF)

Concorso STEM, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto del Ministero dell’Istruzione avente come oggetto ‘Disposizioni modificative, a seguito dell’entrata in vigore del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73, al decreto 21 aprile 2020, n. 499, recante: ‘Concorso ordinario, per titoli ed esami, finalizzato al reclutamento del personale docente per posti comuni e di sostegno nella scuola secondaria di primo e secondo grado‘, limitatamente alle classi di concorso A020, A026, A027, A028 e A041. (Decreto n. 826).’

Concorso STEM, Decreto in Gazzetta Ufficiale: ecco quando si svolgeranno le prove

Via, dunque, ai concorsi ordinari per i docenti, partendo da quello dedicato alle discipline scientifiche ‘STEM’ per la scuola secondaria di primo e secondo grado. È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando che ha provveduto a semplificare le regole del concorso, secondo quanto previsto dal nuovo decreto Sostegni approvato a maggio e dal decreto legge numero 44 del 2021. Non sono mancate le polemiche in merito alle tempistiche troppo ravvicinate.

Le discipline coinvolte per questo concorso sono quelle relative a Fisica, Matematica, Matematica e Fisica, Matematica e Scienze, Scienze e Tecnologie informatiche.

La procedura per il concorso STEM prevede una prova scritta a risposta disciplinare multipla computer based, che comprenderà anche inglese e informatica, e una prova orale. Poi si procederà con la graduatoria. Le prove scritte si svolgeranno nel mese di luglio, nei giorni 2, 5, 6, 7 e 8.

I posti a bando, come noto ormai da alcune settimane, sono 6.129 suddivisi fra le varie discipline, oltre 60mila i partecipanti. La quota maggiore di candidati concorre per Matematica e Scienze (classe di concorso A28 – scuole secondarie di I grado): sono oltre 39mila.

Tabella candidati e posti banditi concorso STEM

Le prove saranno predisposte dal Ministero che si avvarrà di più Università per la loro stesura.
La tabella con candidati e posti:

Qui invece è possibile visionare il testo integrale del decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale.