GPS I e II fascia, assunzioni straordinarie 2021
GPS I e II fascia, assunzioni straordinarie 2021

Le proposte emendative al Decreto Sostegni Bis presentate dai vari partiti a favore dei precari delle GPS e delle assunzioni straordinarie 2021, non sono tutte uguali. A quelle più note, si aggiunge quella del PD, che propone il requisito di un anno di servizio per i precari di prima fascia, svolto anche presso una scuola paritaria.

Assunzioni da GPS 2021: le proposte

Per le assunzioni dalla prima fascia delle Graduatorie Provinciali per le Supplenze (GPS), le modifiche al testo più attese sono quelle legate al requisito dei 3 anni di servizio. Partiti e sindacati fanno fronte comune per cambiare questo requisito.

Ma mentre la Lega chiede la totale cancellazione, il PD propone una riduzione. Un solo anno di supplenza negli ultimi 10, anche se svolto presso una scuola paritaria o presso IeFP.

Vedremo quale delle due avrà la meglio, sempre che la modifica ci sia.

GPS seconda fascia: quale speranza?

Anche per i docenti precari di seconda fascia GPS potrebbe aprirsi un importante spiraglio. Anief e la Lega chiedono che la platea degli assunti sia allargata pure a loro. Nella fase straordinaria delle assunzioni 2021, una volta esaurite le possibilità da prima fascia, si potrebbe assumere anche dalla seconda.

Altre novità sono attese per la proposta di un concorso straordinario su base regionale, per i supplenti su posto comune. Potrebbero partecipare anche coloro che non sono abilitati ma che hanno già maturato 3 annualità di servizio, svolto presso le istituzioni del sistema nazionale d’istruzione e gli IeFP. Le assunzioni riguarderebbero il prossimo anno scolastico (2022/23).

LEGGI ANCHE: Anief: ‘cambiamo le regole’