Organici Personale ATA 2021/22: nota in arrivo
Organici Personale ATA 2021/22: nota in arrivo

Organici ATA 2021/22: la FLC CGIL informa che è in corso di formalizzazione la nota ministeriale che comunica l’attivazione dall’8 luglio 2021, per gli USR, delle funzioni di trasmissione al sistema informativo per consentire eventuali adeguamenti dell’organico di diritto alle situazioni di fatto del personale ATA per l’anno scolastico 2021/2022.

Organici ATA 2021/22: la nota cambia qualcosa?

La nota ministeriale sugli organici ATA 2021/22 riproduce in sostanza i contenuti della nota dello scorso anno. Inoltre, riferisce il sindacato, non contiene indicazioni rispetto al contingente autorizzato per sopperire alle necessità delle scuole. Necessita che non sono state soddisfatte in sede di organico di diritto. Sarebbero servite per assicurare la piena funzionalità in sicurezza e in presenza dei servizi scolastici per l’avvio dell’anno scolastico.

Il 20 maggio scorso, nell’Intesa con l’Amministrazione, preliminare alla modifica del CCNI sulla mobilità del personale ATA ex LSU e Appalti storici, il Ministero si era impegnato a promuovere

l’attivazione di un’adeguata dotazione organica aggiuntiva, nonché a verificare soluzioni normative finalizzate a consentire il trattamento del personale soprannumerario attraverso le procedure dell’organico di fatto”.

Di questo impegno non si fa menzione nella nota.