Fase 2 immissioni in ruolo 2021/22, avvisi USR (aggiornamento al 28 luglio)
Fase 2 immissioni in ruolo 2021/22, avvisi USR (aggiornamento al 28 luglio)

Come è noto il Ministero dell’Economia ha autorizzato un contingente pari a 112.473 posti per le immissioni in ruolo 2021/22. Vediamone la suddivisione territoriale.

Differenze tra nord e sud per le immissioni in ruolo 2021/22

Analizzando attentamente le tabelle preposte dal Ministero dell’Istruzione, si evince subito la differenza sostanziale tra la disponibilità dei posti riservati al Nord e quelli per il Mezzogiorno. 48mila posti sono disponibili per le regioni del Nord: prime fra tutte la Lombardia, con 25.818 posti, seguita dal Veneto (11.912) e Piemonte (10.985).

Molto inferiore il numero dei posti per il Sud: in Basilicata solo 806 posti, in Sicilia 4.212 (pochissimi considerata la popolazione e dimensioni della regione), in Calabria 2.226.

Distribuzione dei posti per ordine di scuola

La maggior parte dei posti è destinata alla scuola secondaria di secondo grado (più di 37mila). Segue la scuola secondaria di primo grado (27mila), primaria (oltre 13mila), poi infanzia (4mila).

A seguire un quadro riepilogativo

RegioneDisponibilità detratto l’esuberoContingente a.s. 2021.22
Abruzzo1.5841.578
Basilicata809806
Calabria2.2342.226
Campania6.4616.438
Emilia Romagna9.4539.419
Friuli Venezia Giulia2.5532.544
Lazio10.72510.686
Liguria3.6603.647
Lombardia25.91325.818
Marche2.7072.697
Molise422420
Piemonte11.02510.985
Puglia5.1905.171
Sardegna3.9633.949
Sicilia4.2274.212
Toscana8.4588.427
Umbria1.5441.538
Veneto11.95511.912
TOTALE112.883112.473

Si allegano le tabelle con la distribuzione dei posti per regione e classi di concorso per tutti gli ordini di scuola.