Green Pass, Nota Ministero su sospensione rapporto di lavoro personale scolastico [MODELLI]

Piano scuola 2021/22, il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato il decreto N. 257 del 6 agosto 2021 avente come oggetto ‘Adozione del “Documento per la pianificazione delle attività scolastiche, educative e formative in tutte le Istituzioni del Sistema nazionale di Istruzione per l’anno scolastico 2021/2022’.

Piano scuola 2021/22, Decreto del Ministero dell’Istruzione

Come è noto, il Consiglio dei Ministri ha approvato una serie di norme per la riapertura della scuola in presenza. Dal green pass per i docenti, all’uso della mascherina, alle regole per il distanziamento, il decreto approvato dal governo individua le principali misure per il rientro in aula, che saranno accompagnate da un apposito Piano operativo predisposto dal Ministero dell’Istruzione. Il Piano ha avuto l’ok di Regioni, Comuni e Province, in Conferenza Unificata, e sarà inviato alle Istituzioni scolastiche insieme ad uno specifico Protocollo di sicurezza per il settore scuola.

‘Il Ministero è al lavoro da mesi per la ripartenza di settembre – ha spiegato il Ministro Patrizio Bianchi -. Da febbraio abbiamo sempre guardato a questo obiettivo e ci siamo impegnati costantemente per raggiungerlo, in collaborazione anche con le Regioni e gli Enti locali, che ringrazio. Abbiamo stanziato oltre 2 miliardi per il rientro in sicurezza – prosegue Bianchi – compresi 270 milioni per l’edilizia scolastica leggera e l’affitto di spazi ulteriori per la didattica. Fondi che distribuiremo, per la prima volta, tenendo conto in via prioritaria della quantità di alunni presenti sui territori e delle classi numerose’.


Il Ministero dell’Istruzione, in merito al nuovo piano scuola 2021/22, spiega quanto segue: ‘Le scuole riceveranno un apposito Piano operativo predisposto dal Ministero, approvato in Conferenza Unificata, insieme ad un Protocollo di sicurezza dedicato al settore scolastico. 

Somministrazione dei pasti, cura degli ambienti, la conferma della figura del referente Covid, le regole relative all’educazione fisica, all’utilizzo delle palestre, alle assemblee studentesche, a studentesse e studenti con disabilità sono alcuni dei temi toccati dal Piano che consente alle scuole di organizzare le loro attività per il prossimo anno e tiene conto delle indicazioni del Comitato tecnico scientifico dello scorso 12 luglio.’

DECRETO

PIANO SCUOLA 2021/22