Assegno unico INPS 2021, pagamento fino a tre mensilità con domanda entro il 30/9
Assegno unico INPS 2021, pagamento fino a tre mensilità con domanda entro il 30/9

Stipendi docenti e personale ATA precario, sale la protesta degli insegnanti e dei lavoratori della scuola che devono ancora percepire gli stipendi relativi ai mesi di maggio e giugno 2021. L’obiettivo è quello di sensibilizzare lo sblocco dei pagamenti degli emolumenti loro spettanti.

Stipendi precari, docenti e ATA protestano per blocco pagamenti

La protesta degli insegnanti e del personale ATA che ancora deve percepire gli stipendi dei mesi passati si sta concretizzando anche attraverso una petizione lanciata sulla piattaforma ‘change.org’.

‘Chi come me – si legge nella petizione – non ha ancora ricevuto le rate stipendiali dei mesi di maggio e giugno 2021 e si ritrova con le pratiche su NoiPa con lo stato “IN ATTESA DI RISORSE DA PARTE DEL MIUR” , Può firmare e condividere questa petizione per portare alla luce e nelle sedi competenti questo disservizio dello Stato.’ La petizione, sinora, ha oltrepassato le 2700 firme.

La petizione dei precari

A beneficio di tutti coloro che volessero sottoscrivere tale petizione, riportiamo il titolo della stessa e l’indirizzo Web.

Sbloccare i pagamenti delle rate di maggio e giugno 2021 del comparto scuola per DOC e ATA

change.org/p/miur-sbloccare-i-pagamenti-delle-rate-di-maggio-e-giugno-2021-del-comparto-scuola-per-doc-e-ata