Assunzioni straordinarie da GPS 2021, presa di servizio e assegnazione sede
Assunzioni straordinarie da GPS 2021, presa di servizio e assegnazione sede

Immissioni in ruolo straordinarie da prima fascia GPS e attribuzione incarichi di supplenza: gli aspiranti docenti potranno inoltrare la propria domanda di partecipazione, sull’apposita piattaforma predisposta su Istanze Online, sino al prossimo 21 agosto. Quando saranno conferiti gli incarichi?

Assunzioni straordinarie e supplenze da GPS, assegnazione incarichi

Per quanto riguarda le immissioni in ruolo straordinarie per l’anno scolastico 2021/22 da prima fascia GPS, le assunzioni saranno disposte in base ai posti residuati dalla procedura ordinaria. Per quanto concerne, invece, le supplenze, queste saranno attribuite al 31 agosto o al 30 giugno, in base ai posti disponibili in organico di diritto e di fatto.

L’inoltro della propria domanda di partecipazione alla procedura informatizzata per l’attribuzione delle supplenze non implica l’assegnazione automatica della stessa in quanto gli uffici scolastici provvederanno allo scorrimento delle graduatorie per poi assegnare le cattedre disponibili.

Anche se, naturalmente, è opportuno presentare domanda per le supplenze (chi non provvede, infatti, è automaticamente escluso dalla procedura), non tutti gli aspiranti supplenti avranno la possibilità di ricevere un incarico.

Data assegnazione supplenze, quando?

Le date di conferimento degli incarichi di supplenza saranno diverse, da provincia a provincia. ‘Orizzonte scuola’ ha raccolto le prime indicazioni riguardanti le possibili date: nel Lazio, si dovrebbe partire già lunedì prossimo 23 agosto mentre in Emilia Romagna le tempistiche potrebbero ritardare di una settimana. Le date saranno aggiornate a mano a mano che si conosceranno notizie più precise dai vari uffici scolastici.