riforma pensioni 2022 notizie
Riforma pensioni 2022: le ultime notizie

Riforma pensioni 2022, continua il dibattito: ecco tutte le ultime notizie aggiornate al 18 agosto 2021. Cosa c’è da sapere.

Riforma pensioni 2022: ultime notizie

In attesa di un nuovo incontro tra Governo e sindacati, prosegue il dibattito a proposito della prossima Riforma delle pensioni.

Man mano che si avvicina la scadenza di Quota 100, infatti, continuano ad emergere sempre nuove ipotesi per evitare il cosiddetto scalone di 5 anni.

Su un piatto della bilancia, quindi, la necessità di contenere i costi pubblici, dall’altro il timore per un possibile ritorno alla Legge Fornero.

Al momento, però, sembra non esserci ancora sufficiente chiarezza su come scongiurare questo rischio. Restano, di fatto, in gioco alcune proposte tra cui:

  • la flessibilità in uscita a 62 anni o con 41 anni di contributi versati;
  • l’anticipo a 64 anni con almeno 20 di contributi, purché si accetti il calcolo dell’assegno interamente contributivo;
  • la ‘doppia quota’ che permetterebbe di andare in pensione a 62-63 anni di età con la sola quota contributiva, per poi ricevere quella retributiva una volta compiuti i 67 anni.

Continua il dibattito anche su Opzione donna

Ma non è tutto: anche se, di fatto, la proroga di Opzione donna pare essere sempre più vicina, prosegue il dibattito anche su questo fronte.

“Prorogare una misura pensionistica come quella dell’Opzione Donna per un periodo di più ampio respiro […] così come riconoscere il lavoro di cura domestico ordinario, sarebbero davvero importanti segnali da parte di Tutti”. Scrive su Facebook Orietta Armiliato, amministratrice del gruppo Comitato Opzione donna social (Cods).

E sembrerebbe proprio questa la strada riconosciuta da molti per “ripristinare quei concetti di equità e rispetto per le donne dei quali si parla da anni”. Solo così sarebbe dunque possibile restituire “la giusta dignità al lavoro svolto dalle stesse sia in casa sia fuori” come ha fra l’altro ribadito la stessa Armiliato.