INPS, quarantena e malattia
INPS, quarantena e malattia

Pensioni settembre 2021: pagamento anticipato in arrivo? Ecco quando, per chi e cosa c’è da sapere a riguardo.

Pensioni settembre 2021

Sono numerosi i pensionati che hanno già cominciato a chiederselo: il pagamento del cedolino di settembre avverrà in anticipo?

Anche se al momento non sembra ancora esserci una conferma ufficiale, alla luce della proroga dello stato di emergenza al 31 dicembre 2021 dovuta al Covid, ci si aspetta che anche il prossimo mese alcuni italiani riceveranno la pensione in anticipo.

In particolare, a ritirare prima l’importo saranno coloro che di norma ricevono la pensione presso gli uffici postali. Chi, invece, è titolare di un conto bancario dovrà attendere il primo giorno bancabile del mese. Vale a dire mercoledì 1° settembre 2021.

Ad ogni modo, qualora questa ipotesi dovesse essere confermata, quale sarebbe il possibile calendario per il ritiro in Posta?

Le possibili date per il ritiro

Come abbiamo anticipato, attualmente la Protezione Civile non ha ancora firmato alcuna ordinanza. Tuttavia, alla luce della proroga dello stato di emergenza, è altamente probabile che anche per il mese di settembre ci sarà il pagamento anticipato delle pensioni.

Stando quindi al calendario del mese scorso, si presume che le date per il ritiro presso gli uffici postali possano essere le seguenti:

  • A-B giovedì 26 agosto;
  • C-D venerdì 27 agosto;
  • E-K sabato 28 agosto (mattina);
  • L-O lunedì 30 agosto;
  • P-R martedì 31 agosto;
  • S-Z mercoledì 1° settembre.

In ogni caso, per avere ulteriori informazioni non resta che attendere la conferma ufficiale da parte della Protezione Civile.