Scuola, un docente può essere richiamato dalle ferie per motivi di servizio?
Scuola, un docente può essere richiamato dalle ferie per motivi di servizio?

Seppur l’inizio dell’anno scolastico si stia avvicinando, molti docenti, in questi giorni, sono ancora in ferie. Uno dei quesiti che vengono posti, a tal proposito, riguarda la possibilità di essere richiamati dalla scuola per motivi di servizio. Cosa indica la normativa vigente a tal proposito?

Docente richiamato dalle ferie per motivi di servizio: in quali casi?

La normativa di riferimento è quella contenuta nel comma 12 dell’articolo 13 del CCNL 2006/2009, dove si legge:
‘Qualora le ferie già in godimento siano interrotte o sospese per motivi di servizio, il dipendente ha diritto al rimborso delle spese documentate per il viaggio di rientro in sede e per quello di ritorno al luogo di svolgimento delle ferie medesime. Il dipendente ha, inoltre, diritto al rimborso delle spese sostenute per il periodo di ferie non goduto.’

Pertanto, come riporta anche il portale infodocenti.it, è possibile che un docente, per motivi di servizio, possa essere richiamato dalle ferie.

C’è da sottolineare, comunque, che tale richiesta comporta dei costi non indifferenti in quanto la scuola sarà tenuta a rimborsare le spese relative al viaggio dalla località di villeggiatura, oltre al rimborso delle spese sostenute dal docente per il periodo di ferie: ad esempio, se l’insegnante alloggiava in un albergo, la scuola dovrà sobbarcarsi l’onere delle spese sostenute dal docente.

Quindi, considerando gli adempimenti di carattere economico a carico delle scuole, è decisamente improbabile che si possa essere richiamati dalla scuola. Qualora dovesse accadere, comunque, viene consigliato di domandare alla scuola una richiesta scritta e di non affidarsi alla semplice telefonata della segreteria in quanto questa non ha alcun valore giuridico.