Personale ATA
Personale ATA

Gli USP hanno cominciato a pubblicare gli avvisi di convocazione per le supplenze del personale ATA. Si tratta della fase iniziale, quando si convoca da I fascia delle graduatorie e da II fascia (ad esaurimento, DD. MM. 75/01). Quando queste due fasce saranno esaurite, inizieranno le convocazioni da III fascia.

Convocazioni supplenze ATA: cosa sapere

Chi si trova nelle graduatorie ATA e aspira ad un contratto a tempo determinato per una supplenza, deve seguire le indicazioni fornite dagli AT della provincia in cui risulta inserito in graduatoria. I calendari delle convocazioni sono reperibili sui siti degli USP.

Le convocazioni per le supplenze non garantiscono la nomina. Si convocano sempre un numero di candidati superiore ai posti disponibili (nel caso in cui qualcuno rinunciasse). La nomina per le supplenze avviene solo dopo che son state completate le operazioni per le immissioni in ruolo del personale ATA dalle graduatorie 24 mesi.

Per sapere a quali supplenze si può aspirare, bisogna rammentare che le graduatorie di:

  • I fascia/24 mesi sono utilizzate per le immissioni in ruolo e per il conferimento delle supplenze annuali e/o temporanee;
  • II fascia (elenchi provinciali ad esaurimento) sono utilizzate per il conferimento di supplenze annuali e/o temporanee;
  • III fascia sono utilizzate per il conferimento delle supplenze temporanee.

Supplenze temporanee: nel 2021 ce ne saranno extra

Nel 2021 sono previste supplenze temporanee extra per il Personale ATA. Si tratta di quelle riferite all’organico Covid, alle sostituzioni del Personale che non possiede il Green Pass e le possibili unità aggiuntive che i Dirigenti potranno chiamare a supporto degli adempimenti per le normative anti Covid. Approfondisci.