Decreto Green Pass, OK dalla Camera dei Deputati
Decreto Green Pass, OK dalla Camera dei Deputati

Decreto Green Pass, via libera della Camera dei Deputati al decreto riguardante l’obbligo del Green Pass. I voti a favore sono stati 259, i contrari 34 e 2 astenuti. Il provvedimento ora passerà all’esame del Senato.

Decreto Green Pass, arriva l’OK dalla Camera

In merito alla votazione alla Camera dei Deputati, c’era molta attesa in merito a quello che sarebbe stata la decisione della Lega. Il partito di Matteo Salvini ha votato a favore unitamente alle altre forze di maggioranza. Hanno votato contro, invece, Fratelli d’Italia e Alternativa c’è. Come visibile dal tabellone elettronico che registra l’esito del voto, tra i banchi della maggioranza risultano evidenti le assenze, in particolare tra i deputati leghisti.

Il premier Draghi avrebbe detto, nel corso del Consiglio dei Ministri, che ‘a breve ci sarà un intervento più ampio di estensione dell’obbligo del Green pass.’

Non è stato approvato alcun emendamento presentati dalle opposizioni per modificare il decreto, nemmeno quelli riguardanti la gratuità dei tamponi per tutti.

Il governo ritiene che l’unico modo per uscire dalla pandemia è il vaccino. I tamponi gratis non rappresentano, quindi, una soluzione percorribile sia perché le risorse da impiegare sarebbero troppo elevate, sia soprattutto a motivo di una scelta precisa del governo, quella di incoraggiare le vaccinazioni. Il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, ha dichiarato a Radio 24: “La via maestra scelta dal governo non è quella del tampone, ma del vaccino”.