carta docente
carta docente

Carta del Docente per l’anno scolastico 2021/22, nelle ultime ore molti docenti stanno segnalando ritardi per quanto riguarda l’accredito del bonus da 500 euro riservato alla formazione e all’aggiornamento professionale dei docenti di ruolo.

Carta del Docente, segnalati ritardi nell’accredito del bonus 500 euro 2021/22: ultimi aggiornamenti al 20 settembre

Dopo l’ormai consueta sospensione di inizio settembre per permettere l’effettuazione delle operazioni telematiche relative all’accredito del bonus relativo al nuovo anno scolastico, il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato sul portale dedicato alla Carta del Docente il seguente avviso:

‘A partire da metà settembre p.v. l’applicazione cartadeldocente sarà aperta per consentire la gestione del bonus. Si segnala che ai portafogli dei docenti saranno attribuiti anche i residui relativi all’anno scolastico 2020/2021.
Ciascun insegnante in possesso di una utenza SPID può accedere al bonus dei 500 euro previsti per l’anno scolastico 2021-2022 e gli importi dei buoni non validati relativi all’anno scolastico 2020/21. Ciascun insegnante può consultare la composizione del proprio borsellino elettronico attraverso la specifica funzione di “storico portafoglio”.

Si sottolinea l’importanza di utilizzare i numeri del contact center solo dopo aver consultato le domande frequenti e le istruzioni.
I docenti che non sono mai riusciti a registrarsi e che si rivolgono ai diversi canali di assistenza sono invitati a specificare sempre il proprio codice fiscale ed il nome dell’ Identity Provider presso il quale è stata attivata l’utenza SPID’.

Tuttavia, molti docenti stanno segnalando il mancato accredito del bonus da 500 euro: la somma non risulta presente nel portafoglio elettronico. Per il momento il Ministero dell’Istruzione non ha inviato alcuna comunicazione in merito a tali ritardi.

Bonus 500 euro, aggiornamenti sulla piattaforma Carta del Docente

ULTIMI AGGIORNAMENTI – Fonti ufficiali riportate dal portale ‘Tecnica della Scuola’ parlano di riattivazione della piattaforma Carta del Docente prevista per domani, martedì 21 settembre, alle ore 12:00.

Purtroppo, il bonus 500 euro non viene ancora riconosciuto ai docenti precari che sottoscrivono un contratto a tempo determinato.