Supplenze docenti, quando si ricorre alle graduatorie di istituto
Supplenze da graduatorie di Istituto

Come avvengono le convocazioni 2021/22 dei docenti e degli ATA, per le supplenze da graduatorie di Istituto? Agli aspiranti viene inviato un messaggio di posta elettronica con avviso di ricevimento, all’indirizzo indicato in fase di domanda con tutti i dettagli della supplenza. Nei casi in cui la piattaforma non funzioni, le scuole provvederanno alle convocazioni utilizzando le precedenti procedure (fonogramma/telegramma). Cosa contiene la comunicazione?

Convocazione docenti e ATA da GI: cosa deve contenere

La comunicazione relativa alla convocazione per la supplenza da graduatorie di Istituto, inclusa quella del personale ATA, deve contenere:

  • dati essenziali relativi alla supplenza (data di inizio, durata, orario complessivo settimanale, distinto con i singoli giorni di impegno)
  • termine (giorno e ora) entro il quale deve avvenire la convocazione o pervenire il riscontro
  • indicazioni di tutti i recapiti idonei a poter contattare la scuola da parte degli aspiranti
  • nel caso di convocazione multipla, diretta a più aspiranti, la comunicazione deve inoltre contenere:

– l’ordine di graduatoria in cui ciascuno si colloca rispetto agli altri convocati

– la data in cui sarà assegnata la supplenza di modo che trascorse 24 ore da tale termine tutti gli aspiranti che avevano riscontrato positivamente l’offerta e non siano risultati assegnatari della supplenza, possano considerarsi sciolti da ogni vincolo di accettazione.

Per le supplenze pari o superiori a 30 giorni, la proposta di assunzione deve essere trasmessa con un preavviso di almeno 24 ore rispetto al termine utile per la risposta, e con ulteriore termine di almeno 24 ore per la presa di servizio.

Supplenze 2021/22

Per l’anno scolastico 2021/22 le funzionalità di convocazione dalle graduatorie d’istituto sono state rinnovate. La modalità di convocazione resta invariata, e quindi quella descritta sopra. E’ stata aggiunta la gestione dell’accettazione della convocazione da parte degli aspiranti interessati attraverso una funzione on-line. Questa permette alla scuola di consultare tutte insieme le risposte alla convocazione fatta.

Ad ogni modo, per la risposta è sempre meglio seguire le indicazioni date dalla scuola, se presenti nella mail.

I docenti hanno la possibilità di essere chiamati solo dalle 20 scuole scelte durante la compilazione della domanda per GPS e graduatorie di istituto.