Pensioni novembre 2021: il calendario per il pagamento anticipato

Date:

Pensioni novembre 2021: il calendario per il ritiro del pagamento anticipato presso gli uffici postali. Ecco chi riceverà prima la pensione e quali sono le date e le regole da tenere a mente.

Pensioni novembre 2021

Secondo quanto stabilito dall’ordinanza firmata dalla Protezione Civile, come per il mese di ottobre, anche la pensione di novembre 2021 verrà pagata in anticipo.

Pertanto, i pensionati che ricevono l’importo pensionistico presso gli uffici postali potranno provvedere al ritiro una settimana prima rispetto alla data bancabile prevista.

Poste Italiane ricorda, inoltre, che il pagamento sarà scaglionato in ordine alfabetico, in modo da garantire il rispetto delle attuali norme anti Covid. Al fine “di continuare a garantire un servizio essenziale per la vita del nostro Paese, coniugata con la necessità di tutelare la salute di clienti e dipendenti”.

Vediamo, quindi, quali sono le date ufficiali per il ritiro in Posta.

Il calendario ufficiale

Come anticipato, anche per il mese di novembre 2021 i pensionati che ricevono la pensione direttamente in Posta potranno procedere al ritiro anticipato, tenendo conto di un calendario ben preciso.

Ecco le date da tenere a mente:

  • A-B lunedì 25 ottobre;
  • C-D martedì 26 ottobre;
  • E-K mercoledì 27 ottobre;
  • L-O giovedì 28 ottobre;
  • P-R venerdì 29 ottobre;
  • S-Z sabato 30 ottobre (mattina).

Si ricorda, invece, che per i pensionati titolari di conto corrente bancario, l’importo sarà disponibile a partire dal primo giorno bancabile del mese. Vale a dire da martedì 2 novembre 2021.

Share post:

Newsletter

Ultime Notizie

Potrebbe interessarti
Potrebbe interessarti

Roma, lite tra studentesse in un liceo della Capitale: intervengono i Carabinieri

Un incidente turbolento si è verificato in un istituto...

Concorsi Docenti 2024, prova orale: elenco avvisi USR estrazione lettera [in aggiornamento]

Concorsi Docenti 2024 - Il processo selettivo per i...

Stipendi NoiPA Aprile 2024: qualcosa non torna, cedolini ridotti di circa 100 euro

In Aprile 2024, alcuni dipendenti pubblici potrebbero notare una...