Noipa cedolino

I docenti e gli ATA supplenti possono consultare su NoiPA i propri contratti e lo stato di pagamento. In altre parole, possono monitorare in qualsiasi momento la propria situazione amministrativa ed economica. La funzione consente di visualizzare tutti i contratti di ciascun dipendente della scuola relativi a supplenze brevi e indennità di maternità su supplenze brevi. E anche di incarichi di religione e indennità di maternità conseguenti a incarichi di religione.

Come si accede al servizio? E cosa significano le varie voci che indicano l’avanzamento del flusso di pagamento?

NoiPA e la consultazione dei contratti a tempo determinato

Per accedere al servizio NoiPA di consultazione contratti è necessario accedere alla propria area riservata e seguire il percorso

  • Amministrato/
  • Self service/
  • Contratti scuola a tempo determinato.

Cliccando sul tasto ‘Ricerca’ è possibile visualizzare la tabella contenente la lista dei contratti che soddisfano i criteri impostati per la ricerca.

Lo stato di pagamento

All’interno della sezione NoiPA ‘Stato’ (contratto), l’amministrato della scuola visualizza lo stato di avanzamento del pagamento del contratto.

  • In lavorazione: i dati giuridici sono in fase di inserimento o trasmissione a NoiPA da parte dell’operatore scolastico.
  • Elaborato: i dati giuridici pervenuti a NoiPA sono stati trasformati in dati economici e inviati alla scuola per la verifica della congruità degli stessi e della disponibilità dei fondi nei pertinenti capitoli di bilancio.
  • Autorizzato scuola: la scuola ha verificato la corrispondenza con i dati economici elaborati da NoiPA a la disponibilità di fondi sul pertinente capitolo di bilancio.
  • Autorizzato Pagamento: il pagamento è stato autorizzato dal Sistema Spese della Ragioneria Generale dello Stato (RGS).
  • Non liquidata per capitolo incapiente: in caso di esito negativo della verifica della disponibilità di fondi sul pertinente capitolo di bilancio.
  • Liquidato: il contratto è in fase di liquidazione (o di emissione), per cui, l’amministrato potrà visualizzare il cedolino nella sua area riservata.

Cliccando sull’icona presente nella colonna ‘Dettaglio’, invece, si accede alla schermata di Dettaglio contratto. Il vademucum NoiPA.