Medicina
Medicina

Nella mattinata di ieri, mercoledì 27 ottobre, il Miur ha pubblicato online il quarto scorrimento della graduatoria di Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi dentaria 2021. Ecco l’analisi e tutte le ultime novità a riguardo.

Quarto scorrimento Medicina 2021

Come anticipato, intorno alle ore 11.20 della mattinata di mercoledì 27 ottobre 2021, è stato pubblicato online il quarto scorrimento della graduatoria di Medicina 2021.

A partire da quel momento gli studenti hanno potuto, infatti, visionare l’aggiornamento del proprio stato accedendo all’area riservata del portale Universitaly.

Ma cosa è cambiato esattamente con il nuovo scorrimento di graduatoria?

Ad ogni modo, prima di analizzare gli ultimi risultati, ricordiamo che fino a settimana scorsa il punteggio minimo aggiornato era di 36,4 punti registrato presso l’Università di Catanzaro.

Mentre l’Università di Catania, Bari, Napoli Federico II, Milano Bicocca e Salerno erano ormai in prossimità di esaurire i posti disponibili. Ecco le ultime novità.

Analisi e novità

Secondo quanto riportato dagli esperti di AlphaTest, con il quarto scorrimento gli assegnati sarebbero nel complesso 57 mentre i prenotati 1.643.

Il punteggio minimo aggiornato scende, invece, a 36,3 presso l’Università della Calabria. Mentre sono finiti i posti all’Università di Trento e di Bari.

Per quanto riguarda, infine, gli atenei prossimi ad esaurire i posti disponibili si precisa che all’Università di Bologna, alla Federico II e a Catania rimane solo l’1% di diponibilità.

Differente, invece, la situazione presso l’Università del Molise, dove ci sono ancora in gioco il 48% dei posti.

Per ulteriori informazioni bisognerà, quindi, attendere i successivi scorrimenti, anche se ci si aspetta che d’ora in poi questi cominceranno a procedere più lentamente.