Calendario
Calendario

Calendario pagamenti Inps riguardante il mese di novembre appena iniziato, vediamo quali sono le scadenze riguardanti l’erogazione degli emolumenti spettanti per quanto riguarda NASpI, Reddito di Cittadinanza, Bonus Irpef, Bonus Bebé e Assegno Unico temporaneo per i figli. 

Calendario pagamenti INPS novembre 2021: ecco le date per Assegno Unico, NASpI, RdC, Bonus Irpef e Bonus Bebé

NASpI

La data da segnare sul calendario per quanto riguarda il pagamento della mensilità NASpI di novembre 2021 è quella del giorno 10: giova, comunque, rammentare che le tempistiche per l’accredito variano da soggetto a soggetto, a seconda di quando è stata presentata la domanda per l’indennità di disoccupazione. Per tale motivo, suggeriamo vivamente di consultare il proprio fascicolo previdenziale NASpI INPS al fine di conoscere l’esatta data di accredito.

Assegno Unico temporaneo per i figli

In merito all’Assegno Unico temporaneo per i figli, il pagamento sarà a partire dai giorni 26-27 novembre: oltre alla mensilità in oggetto, saranno corrisposti anche gli arretrati per gli aventi diritto.

Bonus Irpef

Dal 23 novembre prossimo, è previsto l’accredito del Bonus Irpef da 100 euro, come da normativa riguardante il taglio del cuneo fiscale: come è noto, il Bonus Irpef ha sostituito il precedente Bonus da 80 euro, ovvero il cosiddetto Bonus Renzi. Ricordiamo che gli importi percepiti non concorrono alla formazione del reddito.

Reddito e pensioni di cittadinanza

In relazione, invece, al Reddito di Cittadinanza, la data di riferimento per i nuovi beneficiari è quella del 15 novembre mentre dal 27 novembre in poi è previsto l’accredito per i ‘vecchi’ beneficiari delle misure. Ricordiamo che le suddette date si riferiscono anche alle Pensioni di Cittadinanza.

Bonus Bebé

L’accredito del Bonus Bebé, relativo alla mensilità precedente, è previsto dal 10-18 novembre: in ogni caso, come per la NASpI, la data di accredito cambia da beneficiario a beneficiario. È consigliabile, pertanto, consultare il proprio fascicolo previdenziale INPS.