Comunicato stampa - Alessandra Carbonaro (M5S)
Comunicato stampa - Alessandra Carbonaro (M5S)

Riceviamo e pubblichiamo le dichiarazioni dell’On. Alessandra Carbonaro, capogruppo del MoVimento 5 Stelle in commissione Cultura a Montecitorio, sulla vicenda relativa ai banchi a rotelle dismessi dal liceo scientifico Benedetti-Tommaso di Venezia.

Scuola, Carbonaro (M5S): appurata la verità su banchi a rotelle a Venezia, ora basta fake news

La nota dell’ex Struttura commissariale per l’emergenza Covid conferma che fu la dirigente del liceo scientifico di Venezia Benedetti-Tommaso a chiedere la consegna delle 40 sedute innovative, trovate qualche giorno fa su un’imbarcazione e destinate al macero.

Non avevamo dubbi che fosse questa la verità: da mesi l’ex ministra all’Istruzione Lucia Azzolina e il MoVimento 5 Stelle sono costretti a smentire bufale sui cosiddetti banchi a rotelle, ribadendo ogni volta che tutte le sedute consegnate in fase di emergenza sono state richieste dai dirigenti scolastici, che hanno sempre potuto optare tra quelle tradizionali o innovative“.

Così Alessandra Carbonaro, capogruppo del MoVimento 5 Stelle in commissione Cultura a Montecitorio.

Spiace molto – prosegue – che questa vicenda abbia avuto l’effetto di lanciare messaggi sbagliati agli studenti, compreso quello di uno smaltimento dei ‘rifiuti’ irresponsabile. Soprattutto, troviamo grave che alla propaganda sui banchi si sia prestato anche l’attuale membro di Governo, il sottosegretario all’Istruzione Rosario Sasso, che dovrebbe conoscere bene le procedure rigorose che accompagnano la gestione della fase emergenziale della pandemia nelle scuole. Ci auguriamo che la stagione delle fake news sui banchi a rotelle si sia definitivamente conclusa“, conclude Carbonaro.

Ufficio Comunicazione, MoVimento 5 Stelle Camera dei Deputati