alunni in classe
alunni in classe

Confermata anche per il 2022 la norma che permette alle piccole scuole di avere un loro Dirigente scolastico e un DSGA, grazie al dimensionamento scolastico. All’articolo 111 della bozza di Legge di Bilancio, si garantisce alle scuole con solo 500 alunni (soprattutto nei piccoli comuni e nelle zone montane) di gestire il periodo emergenziale con queste risorse in più. 

Dimensionamento scolastico: la deroga in LdB

Alcune scuole , finora escluse, potranno avere un proprio capo di istituto ed un Dsga a tempo pieno. Lo prevede l’articolo 11 della bozza della Legge di Bilancio (Interventi in materia di attribuzione alle scuole di dirigenti scolastici e direttori dei servizi generali e amministrativi) dove si legge:

1. All’articolo 1, comma 978, della legge 30 dicembre 2020, n. 178 le parole “l’anno scolastico 2021/2022”
sono sostituite dalle seguenti: “gli anni scolastici 2021/2022 e 2022/2023” e all’articolo 1, comma 979, della
medesima legge le parole “27,23 milioni di euro annui per l’anno 2022” sono sostituite dalle seguenti: “40,84
milioni di euro annui per il 2022 e 27,23 milioni di euro annui per il 2023”.