INVALSI a.s. 2021/22
INVALSI a.s. 2021/22

Formazione docenti, il presidente dell’INVALSI, professor Roberto Ricci, ha inviato una lettera per comunicare la messa a disposizione di materiale per la formazione in merito alle simulazioni delle prove per l’italiano, matematica e inglese. Si tratta, in particolare, di nuovi video, esempi di domande e simulazioni ragionate disponibili sul sito www.invalsiopen.it dal 9 novembre scorso.

Formazione docenti, avviso INVALSI: nuovo materiale per simulazioni prove italiano, matematica e inglese

Riportiamo qui di seguito la lettera inviata dal presidente dell’INVALSI, professor Roberto Ricci:
‘Gentile Dirigente,
ho il piacere di comunicarle che anche per l’a.s. 2021-2022, attraverso nuovi materiali formativi nell’ambito del progetto Percorsi e strumenti, l’INVALSI mette a disposizione dell’intera comunità scolastica ulteriori risorse di formazione e informazione per i docenti. A questo scopo sono stati realizzati nuovi video, esempi di domande e simulazioni ragionate di prove per Italiano, Matematica e Inglese, liberamente accessibili in ogni momento sul sito www.invalsiopen.it a partire dal 9 novembre 2021.

Progettare per competenze. Percorsi e strumenti

Nello specifico, alle risorse video già presenti sul sito www.invalsiopen.it, sono stati aggiunti nuovi Percorsi per la Matematica e per l’Inglese. Ciascun docente, dopo aver visionato i nuovi video, potrà svolgere un questionario e ottenere un attestato di partecipazione per le ore di formazione svolte.

I materiali sono a disposizione dei docenti che possono accedervi nei tempi per loro più opportuni e secondo il percorso preferito.

Per maggiori e più dettagliate informazioni può consultare la sezione Formazione del sito www.invalsiopen.it.

(Quando) saremo capaci di studiare: Percorsi, strumenti, riflessioni sull’apprendimento

Nella speranza che il progetto Percorsi e strumenti INVALSI possa continuare a essere di suo interesse e a costituire un ausilio utile alle attività didattiche del suo Istituto, l’occasione mi è gradita per porgerle a nome di tutto l’INVALSI i migliori auguri di buon lavoro.’