NoiPa
NoiPa

Il sindacato Flc-Cgil ha provveduto ad inviare, nelle scorse ore, al Ministero dell’Istruzione (Dipartimento per le Risorse umane e finanziarie) e al portale della Pubblica Amministrazione NoiPa una lettera di sollecito, al fine di intervenire urgentemente sulle disfunzioni di NoiPa circa il caricamento e il pagamento dei compensi accessori residui al personale scolastico.

NoiPa, Flc-Cgil sollecita intervento urgente per risolvere le disfunzioni della piattaforma

Nella lettera, inviata al Dottor Alessandro Bacci (Direttore NoiPA) e al Dottor Jacopo Greco (Capo Dipartimento per le Risorse umane e finanziarie Ministero Istruzione) viene chiesto un intervento sulla disfunzionalità di NoiPA che risulta bloccata ormai da circa dieci giorni in modo tale da permettere alle scuole il regolare caricamento e pagamento dei residui compensi accessori del Fondo dell’Istituzione scolastica.

Il sindacato guidato da Francesco Sinopoli ha sottolineato l’estrema urgenza dell’intervento in quanto, dopo la giornata di domani, 25 novembre, non sarà più possibile operare sul sistema NoiPA, con serio riflesso economico a danno del personale che da tempo attende la retribuzione relativa al lavoro prestato.

C’è da augurarsi che l’appello lanciato da Flc-Cgil possa essere ascoltato al fine di risolvere le suddette problematiche.

CONSIGLIAMO: Offerte cancelleria e ufficio per il Black Friday in anticipo!