Senato della Repubblica
Senato della Repubblica

Sostegno, tra i vari emendamenti presentati alla Legge di Bilancio 2022, c’è anche quello dell’onorevole Antonio Tasso del gruppo MAIE (Movimento associativo italiani all’estero): l’emendamento in questione chiede la proroga, anche per il prossimo anno delle assunzioni dei docenti specializzati dalle GPS. L’onorevole Tasso ha spiegato in un video quali sono gli obiettivi che si propone di raggiungere attraverso un lavoro svolto in collaborazione con MONDOS (Movimento Nazionale Docenti di Sostegno).

SOSTEGNO CONCORSI E TFA PER OGNI ORDINE E GRADO: Guida

Sostegno, presentato emendamento per la proroga delle assunzioni dei docenti specializzati dalle GPS

‘La Finanziaria 2022 – esordisce l’onorevole Tasso – comincerà il suo iter al Senato quindi arriverà all’attenzione di noi deputati già ‘blindata’, già ‘impacchettata’, quindi si potrà fare poco. Dal momento che da varie associazioni e movimenti arrivano suggerimenti e proposte emendative, ho deciso di avvalermi della collaborazione del senatore Riccardo Merlo che è presidente del MAIE (Movimento associativo italiani all’estero), la componente politica parlamentare di cui faccio parte, per poter presentare questa proposta emendativa al Senato. 

Si tratta di un emendamento garanzia – prosegue il rappresentante del gruppo MAIE – per i diritti degli studenti e studentesse con disabilità, affinché questi vengano rispettati: è stata redatta questa proposta con il Movimento Nazionale Docenti di Sostegno, con il quale io collaboro da diverso tempo e con l’emendamento si chiede la proroga dell’assunzione dei docenti specializzati dalle Graduatorie Provinciali per le Supplenze.

Tutto questo per garantire alle studentesse e agli studenti con disabilità docenti formati e selezionati. Questa normativa era già in essere con il Decreto Legge N. 73 del 25 maggio 2021 (Decreto Sostegni Bis). Con MONDOS (Movimento Nazionale Docenti di Sostegno) stiamo lavorando per raggiungere l’obiettivo dell’ampliamento dell’organico di diritto e specializzare sulla base del fabbisogno territoriale.

TFA Insegnante di sostegno – I quiz ufficiali della prova preselettiva

Si lavora alacremente – conclude Tasso – per raggiungere questo obiettivo ma soprattutto il sottoscritto è sempre a disposizione di tutte le iniziative che vadano a migliorare la qualità di vita dei cittadini.’