Concorso Ordinario Infanzia e Primaria
Concorso Ordinario Infanzia e Primaria

Concorso scuola dell’infanzia e primaria, gli Uffici Scolastici Regionali hanno iniziato a pubblicare i risultati delle prove scritte anche se è opportuno precisare che ciascun candidato, al termine della prova, è già in grado di conoscere l’esito di tale prova. Ricordiamo che il punteggio minimo per poter accedere agli orali è di 70/100.

Concorso scuola dell’infanzia e primaria, risultati prove scritte (aggiornamento del 18 dicembre)

Per quanto riguarda lo svolgimento delle prove orali, gli Uffici Scolastici Regionali stanno già pubblicando gli avvisi riguardanti le lettere estratte. Ricordiamo che non sono previste prove suppletive, pertanto i candidati che sono stati impossibilitati a partecipare alle prove scritte sono da considerarsi esclusi.

Per quanto concerne, invece, i candidati che non sono riusciti a superare la prova scritta, occorre fare una precisazione in merito ad un’eventuale partecipazione ai prossimi concorsi. Inizialmente, il decreto Sostegni Bis conteneva la seguente disposizione: ‘I candidati che partecipano ad una procedura concorsuale e non superano le relative prove non possono presentare domanda di partecipazione alla procedura concorsuale successiva per la medesima classe di concorso o tipologia di posto per la quale non hanno superato le prove.’

Una disposizione che suscitò le proteste da parte dei sindacati. Tale normativa, giustamente, è stata poi eliminata. Ne deriva che i candidati che non supera le prove del concorso ordinario per la scuola dell’infanzia e primaria avrà la possibilità di partecipare al prossimo concorso.

Risultati prove scritte concorso ordinario scuola infanzia e primaria (avvisi USR in aggiornamento)

Puglia


scuola infanzia posto sostegno – scuola primaria posto sostegno