Nuovi importi aumenti pensioni dal 1° gennaio 2022
Nuovi importi aumenti pensioni dal 1° gennaio 2022

Aumento pensioni dal 1° gennaio 2022, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze relativo alla perequazione delle pensioni spettante per l’anno 2021, con decorrenza dal 1° gennaio 2022. Il professor Renzo Boninsegna di Snals Confsal Verona ha pubblicato, nelle scorse settimane, una tabella indicante le diverse maggiorazioni degli importi. Tali importi, però, sono stati modificati per effetto di un nuovo messaggio INPS pubblicato lo scorso 21 dicembre.

Pensioni, aumenti dal 1° gennaio 2022: nuovi importi

Il professor Renzo Boninsegna, in risposta alle numerose richieste dei pensionati in merito alla simulazione dell’aumento complessivo della propria pensioni a partire dal 1 gennaio 2022 per effetto delle nuove aliquote IRPEF 2022, ha provveduto ad aggiornare la precedente tabella, riportando i nuovi aumenti mensili.

Infatti, in data 21 dicembre 2021, l’INPS ha pubblicato nel sito web istituzionale questo comunicato: “Al fine di assicurare il rinnovo delle pensioni in tempo utile per il 2022 e rendere possibile la prima liquidazione delle pensioni con decorrenza gennaio 2022, l’INPS ha utilizzato l’indice di perequazione disponibile al 15 ottobre 2021, pari all’1,6% e non quello fissato con successivo DECRETO MEF pari a +1,7%.

Tabella aumenti pensioni dal 2022 

Riportiamo qui sotto le nuove tabelle pubblicate da Snals Confsal e la scheda del professor Renzo Boninsegna.

SCHEDA