riscatto Laurea
Laurea

Pensioni, riscatto laurea agevolato: chi può ottenerlo, quali sono i requisiti e come fare domanda. Tutto quello che c’è da sapere a riguardo. Le indicazioni passo dopo passo.

Riscatto laurea agevolato

Come precedentemente ricordato, nel conteggio dei contributi versati per accedere alla pensione è possibile considerare anche il riscatto laurea.

In questo senso possiamo quindi includere nell’elenco dei titoli riscattabili:

  • i diplomi di laurea triennale;
  • il diploma di laurea magistrale o specialistica;
  • il diploma universitario triennale;
  • gli anni del dottorato di ricerca concluso;
  • i diplomi post-laurea per la specializzazione (solo se superano la durata di due anni).

Inoltre, grazie alla recente realizzazione del portale Riscatti e ricongiunzioni, è anche possibile ottenere una simulazione dell’onere di riscatto.

A tal fine, bisogna però sapere innanzitutto se il corso legale di laurea si colloca in un periodo da valutare con sistema retributivo (entro il 31 dicembre 1995) o con sistema contributivo.

Come presentare la domanda

Ad ogni modo, qualunque sia il sistema di calcolo da applicare, per presentare la domanda per il riscatto della laurea agevolato occorre inviare la richiesta tramite:

  • il sito Internet dell’Inps, autenticandosi con le proprie credenziali (Spid, carta d’identità elettronica o carta nazionale dei servizi);
  • il call center dell’Inps (803.164 o 06.164.164 da cellulare);
  • un patronato.

In particolare, nel caso in cui si voglia inoltrare domanda all’Inps autonomamente attraverso il sito Internet ufficiale sarà sufficiente fare accesso con le proprie credenziali e seguire il percorso ‘Prestazioni e servizi’, ‘Servizi’, ‘Portale riscatti – ricongiunzioni’.

A questo punto, si potrà scegliere uno dei seguenti servizi: nuova domanda, consultazione domanda o simulazione riscatto laurea.

Per disporre una nuova domanda non rimarrà, dunque, che compilare l’anagrafica, inserire la gestione previdenziale a cui si è iscritti, indicare il tipo di riscatto per il quale si sta presentando richiesta e i relativi periodi di tempo.