Il presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci
Il presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci

Le scuole della Sicilia sono a rischio DAD. Il presidente Musumeci ha confermato che la decisione sarà prese entro 24 ore e si baserà sui dati, a margine di una conferenza stampa a Palazzo Orleans. “Entro le prossime 24 ore decideremo sulla Dad. Abbiamo avuto un primo incontro questa mattina alle 10, attendiamo che il governo centrale faccia conoscere le proprie valutazioni e più tardi ci sarà la conferenza Stato-Regioni”. Sono attese anche le nuove regole per il rientro.

Scuola in Sicilia in DAD? Cruciali le prossime ore

Sulla possibilità di riaprire la scuola in didattica a distanza dopo le vacanze natalizie, il presidente Musumeci ha detto; “Dobbiamo guardare fino all’ultimo minuto i dati della curva epidemiologica.  Non dobbiamo fare fughe in avanti su un tema così delicato come quello della scuola. Dobbiamo essere prudenti”.

E ha aggiunto: “Noi vorremo che la scuola fosse l’ultimo spazio da chiudere ma non dobbiamo perdere di vista la salute e la sicurezza dei nostri ragazzi”. 

Anche altre Regioni stanno prendendo provvedimenti sulla riapertura dopo le vacanze.

AGGIORNAMENTO DELLE 18:00

La scuola in Sicilia per tutte le classi di ogni ordine e grado riapre giorno 10 gennaio. “La Regione Siciliana, nel condividere la posizione dei rappresentanti regionali e in attesa del parere richiesto al Cts, ha perciò ritenuto di uniformare il proprio calendario didattico a quello delle altre regioni italiane”.