NASpI INPS
NASpI INPS

Arriva il servizio assistente virtuale INPS per la Naspi 2022. Una novità che l’Istituto ha comunicato nel messaggio n. 91 del 10 gennaio scorso. Come funziona il nuovo servizio online? Come si accede all’assistenza virtuale? L’indennità di disoccupazione Naspi, nel 2022 prevede alcuni cambiamenti, che vi avevamo anticipato e sono poi stati confermati con l’approvazione della Legge di Bilancio. Il servizio di assistenza può essere utile anche in tal senso.

Naspi 2022, accesso all’assistente virtuale INPS

Accedere al servizio di assistente virtuale per la Naspi 2022 non necessita dello SPID. Si tratta di una versione aggiornata della chat e ha l’obiettivo di aiutare gli utenti tramite l’intelligenza artificiale. Numerose aziende danno questo servizio. Come si accede al servizio?

Per accedere al servizio di assistenza virtuale, il primo passaggio è collegarsi al sito dell’Istituto di previdenza sociale.

Nella Home in fondo alla pagina, cliccare sulla voce “INPS comunica” e quindi su dossier.

Da qui è possibile entrare nelle seguenti voci:

  • La Naspi
  • FAQ – Domande frequenti sulla Naspi

In entrambe è presente in basso a destra il simbolo dell’assistente virtuale, accompagnato dalla domanda: “Posso aiutarti sulla Naspi?

Il servizio, che al momento è sperimentale, è attivo solo dalle 14:00 alle 17:00.