Aggiornamento Graduatorie
Aggiornamento Graduatorie

Graduatorie provinciali e di istituto triennio 2022/25 per la provincia di Bolzano, la direzione istruzione e formazione italiana ha pubblicato la Nota avente come oggetto ‘Graduatorie provinciali valide per l’anno scolastico 2022/2023 e graduatorie di istituto valide per il triennio scolastico 2022-2025, per le scuole con insegnamento in lingua italiana della provincia di Bolzano: apertura dei termini per l’aggiornamento e nuovo inserimento’.

Graduatorie provinciali e di istituto: Nota provincia Bolzano su apertura domande aggiornamento e inserimento

Nella Nota si fa riferimento alla delibera della Giunta provinciale n. 961 del 16/11/2021, dove vengono stabilite le modalitá per l’aggiornamento annuale delle graduatorie provinciali 2022/2023 e per la riapertura triennale delle graduatorie d’istituto per gli anni scolastici 2022/2023, 2023/2024, 2024/2025

I termini di apertura fissati riguardano tutti i docenti inclusi o che intendano essere inclusi nelle sottoelencate tipologie di graduatorie: 

a) Graduatorie provinciali in vigore per l’anno scolastico 2022/2023; 

b) Graduatorie di istituto in vigore per il triennio 2022-2025. 

Le succitate graduatorie del personale docente, unitamente a quelle ad esaurimento non piú aggiornabili, sono utilizzate ai fini della stipulazione di contratti di lavoro a tempo indeterminato e determinato nelle scuole a carattere statale in lingua italiana nella provincia di Bolzano, per l’anno scolastico 2022/2023. I termini di apertura sono fissati: dal 21 gennaio 2022 al 21 febbraio 2022

I termini per la presentazione delle domande hanno carattere perentorio

La procedura di aggiornamento per le Graduatorie provinciali e nuovo inserimento nelle Graduatorie di istituto è curata dall’Intendenza scolastica italiana – Ufficio 17.2 – Ufficio Assunzione del personale docente, cui vanno inviati i moduli di domanda in formato PDF compilabile messi a disposizione sul sito internet dello scrivente Ufficio, debitamente firmati e scansionati, utilizzando una tra le seguenti modalità di invio:

  • spedita con posta elettronica certificata all’indirizzo PEC dell’ufficio assunzionedocenti@pec.prov.bz.it, allegando copia di un documento di identità o di riconoscimento 
  • oppure inviata tramite posta elettronica ordinaria all’indirizzo e-mail: assunzionedocenti@provincia.bz.it, allegando copia di un documento di identità o di riconoscimento 
  • attraverso la competente autorità Consolare per i candidati che prestano servizio o che risiedono all’estero.

Non verranno prese in considerazione (esclusione automatica)

• Domande prive della firma a mano o digitale (le uniche valide); 

• Domande sottoscritte con firma etichetta, firma scansionata, firma fotografata, copiata e incollata; 

• Domande prive della copia del documento di identità o di riconoscimento; 

• Domande pervenute fuori termine; 

• Domande pervenute oppure redatte su moduli diversi da quelli resi disponibili dallo scrivente ufficio; • Domande pervenute attraverso link temporaneo o a scadenza; 

• Domande compilate utilizzando il modello di domanda errato (ad esempio il modello di domanda per l’inserimento nelle graduatorie provinciali anziché il modello di domanda graduatorie d’istituto e viceversa). 

I moduli di domanda, forniti a cura dello scrivente ufficio, in formato PDF compilabile, sono scaricabili dal sito dell’Intendenza scolastica italiana: http://www.provincia.bz.it/formazione-lingue/scuola-italiana/personale-scolastico/graduatorie-livello-provinciale.asp 

http://www.provincia.bz.it/formazione-lingue/scuola-italiana/personale-scolastico/graduatorie-istituto.asp 

I modelli di domanda interattivi, in formato PDF compilabile, vanno aperti esclusivamente con il programma Adobe Acrobat Reader DC, scaricabile gratuitamente dal seguente link: https://get.adobe.com/it/reader/; contengono informazioni necessarie alla compilazione stessa e garantiscono la completezza dei dati richiesti. 

Senza il predetto programma il PDF interattivo non funzionerà. Nel caso di invio di più domande della medesima tipologia da parte dello/a stesso/a aspirante, l’Amministrazione valuterà esclusivamente l’ultima domanda pervenuta. L’istruttoria delle domande avrà luogo a cura dell’Ufficio Assunzione del personale docente, a partire dal giorno 22/02/2022; dopo tale data sarà ammessa l’eventuale regolarizzazione ai sensi dell’art. 18 della Deliberazione della Giunta provinciale n. 961/2021. 

Si raccomanda la compilazione scrupolosa e dettagliata del modello di domanda, ricordando che i dati riportati dall’aspirante assumono valore di dichiarazioni sostitutive di certificazione previste ai sensi della Legge provinciale n. 17 del 22.10.1993, modificata e integrata dalla Legge Provinciale n. 9 del 4.5.2016. Le dichiarazioni di madrelingua, ove previste, assumono il valore di dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà di cui all’art. 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445. 

Nel caso di dichiarazioni mendaci o non veritiere è prevista l’esclusione dall’inserimento nelle rispettive graduatorie. I/le docenti che hanno titolo all’attribuzione della priorità nella scelta della sede dalle Graduatorie provinciali nonché dalle Graduatorie di istituto, ai sensi della legge 104/1992, devono compilare il MOD_104, che può essere presentato anche disgiuntamente alla domanda stessa e devono allegare la prescritta documentazione come previsto dall’articolo 28, comma 4 della Deliberazione della Giunta provinciale n. 961/2021. 

Qui sotto riportiamo il testo integrale della Circolare.

NOTA